Bulldog Inglesi e bambini piccoli

Una domanda spesso ricorrente è se i bulldog inglesi possano convivere realmente con i bambini, anche i più piccoli, scopriamolo subito!

Il bulldog inglese ha la fama di essere un cane leale, docile e gentile. Questa conosciutissima razza canina ha un carattere equilibrato che la rende ideale per la vita in fimiglia e l’ambiente domestico, meravigliosa cono tutti i bambini, dai più grandi ai più piccoli (scopri il suo carattere qui).

I bulldog inglesi sono dotati di una grande pazienza e per questo riescono a sopportare senza arrabbiarsi i giochi dei bimbi. Inoltre si dice abbiamo un “sesto senso” che li aiuta a capire in anticipo i pericoli e di conseguenza a progettere i bambini.

Tuttavia, come qualsiasi cane, il temperamento e il carattere del bulldog inglese cambia con il passare degli anni e non tutti i bulldog inglesi sono adatti per ogni famiglia. Se stai cercando di capire se il bulldog inglese è il cane migliore per vivere nella tua famiglia e con i tuoi bambini devi tenere presenti alcuni fattori:


Il Bulldog Inglese da cucciolo

Quando il Bulldog Inglese è un cucciolo ama i bambini e rispetto ad altre razze canine è molto più tollerante e paziente dai piccoli “abusi” subiti dai bambini.
I bulldog da piccolo sono estremamente attivi e, come i cuccioli di uomo, a volte potrebbero prendere male le misure dello spazio e finire a sbattere, con i loro corpi compatti e pesanti sulle gambe dei bambini.
Potrebbero anche colpire con le unghie la pelle del bambino mentre giocano e si muovono.
Infine i bulldog inglesi sono particolari, e amano masticare, quindi, potrebbero decidere di condividere il cibo del tuo bambino con lui in uno sgradevole scambio di saliva.

Il Bulldog Inglese da adulto

Come moltissime altre razze canine, anche i Bulldog Inglesi maturano lentamente e rimarranno “cuccioli” attivi fino all’età di tre anni. Una volta diventati cani adulti, e quindi maturi, sono molto rilassati e pazienti, famosi per la fedele compagnia e l’eccellente trattamento dei bambini.
Bisogna però tenere ben presente che i bulldog inglesi adulti non abbandonano la loro abitudine di masticare molto e restano per certi versi bizzarri. Inoltre, perdono molti dei loro peli che facilmente si attaccheranno ai vistiti e alle mani del bambino (ma anche sul divano e in tutta la casa).

Infine i bulldog sono molto possessivi nei confronti del proprio cibo, quindi non dovrebbero mai essere nutriti assieme i bambini, poiché i bambini potrebbero toccarli o avvicinarsi  al cibo mentre mangiano e rischiare di essere aggrediti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *